Tutto quello che devi sapere sulla musica in Brianza

Tutto quello che devi sapere sulla musica in Brianza

30/10/2018 WAX & BOOZE: Pink Floyd – The Dark Side Of The Moon@ARCI TAMBOURINE – SEREGNO (Mb)

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 30/10/2018
9:00 pm

Luogo
ARCI TAMBOURINE

Categorie


ARCI TAMBOURINE e Costello’s  sono felici di presentare  WAX & BOOZE – vini e distillati pregiati

3° incontro: PINK FLOYD – THE DARK SIDE OF THE MOON

♙ Conduce Stefano Bartolotta
➼ Per l’occasione: presentazione nuova lista cocktail

30 OTTOBRE 2018
Arci Tambourine – Seregno
Via Carlo Tenca, 16 (Seregno)

​​💈 apertura porte ore 21.00   ​💲 Ingresso gratuito + Tess. ARCI

WAX & BOOZE è il nuovo format presieduto da Stefano “Barto” Bartolotta (giornalista musicale) che è pronto a portarci nel magico mondo dei vinili e dei distillati di qualità.
Tutte le sere si partirà da un masterpiece della discografia mondiale per scoprire poi ascolti più underground, ma altrettanto preziosi.
Il tutto accompagnato dall’assaggio dei migliori vini e distillati, per una esperienza totale in cui il pubblico potrà anche portare i propri vinili e condividerne l’ascolto.

La dichiarazione di Stefano Bartolotta:
“The Dark Side Of The Moon è un disco importante e unico per tanti motivi, ma il principale è la capacità di far interagire tra loro una quantità esorbitante di differenti atmosfere, armonie, suoni e filosofie musicali, creando un compendio organico e ben costruito, nonostante un ventaglio di riferimenti così ampio e stratificato. È un viaggio che trascina l’ascoltatore in una girandola di stili compositivi e di tipologie di scelte su come concretizzare dal punto di vista sonoro le idee in fase di scrittura, tra momenti più aderenti alla forma canzone e altri maggiormente sperimentali, una sapiente alternanza tra cambi stilistici repentini e costruzioni più continue, arrangiamenti in perenne movimento tra snellezza, raffinatezza e magniloquenza. È un lavoro semplicemente totale, che ha sparso la propria influenza su decenni di musica successiva, e ancora non vede diminuire la propria importanza, proprio per la varietà di spunti che permette di cogliere. Per questo appuntamento, proporrò alcuni dischi, in prevalenza italiani, che non hanno The Dark Side Of The Moon come influenza primaria, ma che ne hanno chiaramente colto lo spirito e l’atmosfera, proprio per mettere in mostra come i grandi dischi hanno tanti modi non solo di arrivare ai cuori degli ascoltatori, ma anche di essere importanti riferimenti per i musicisti.”

Per informazioni https://www.facebook.com/events/1435535653243658/